(ANSA) - NAPOLI, 11 LUG - ''Un bellissimo messaggio arriva da Ischia Global Film & Music Festival: Il cinema non si ferma. È stato battuto nella giornata di giovedì 2 aprile il primo ciak de “ Il cinema non si ferma”, il primo docufilm a episodi interamente realizzato usando set casalinghi e smartphone. “Il cinema non si ferma” è un progetto cui tutti i partecipanti contribuiscono in modo assolutamente gratuito, mettendo a disposizione le proprie competenze e professionalità a scopo benefico. Quattro settimane di riprese, 7 episodi di genere comedy, un unico filo conduttore: sprazzi di vita quotidiana in tempi di Coronavirus. Invia tramite email. di REDAZIONE CRONACHE Nonostante il calo del numero di nuovi casi di coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore scesi a 22.211 (dai 23.477 del giorno prima), cresce la percentuale di positivi-tamponi che arriva al 14,1% (ieri invece 12,6%). E mi sono fatto anche quattro chiacchiere con Ruggero De Virgiliis, ideatore del progetto. 157.524 tamponi rispetto ai 186.004 tamponi di ieri, oltre 28mila in meno ) . Perchè anche la creatività degli artisti non si è mai fermata''. No, non è in sciopero: è che tutti sono in lockdown e quindi non ci si può muovere da casa! Con la regia di Marco Serafini, abbiamo realizzato un film con smartphone e set casalinghi per continuare a raccontare storie anche in quarantena. È stato battuto il primo ciak de “Il cinema non si ferma”, il primo docufilm a episodi interamente realizzato usando set casalinghi e smartphone. Condividi. Ma andiamo per gradi… Di che stiamo parlando. “Il cinema non si ferma” è un progetto cui tutti i partecipanti contribuiscono in modo assolutamente gratuito, mettendo a disposizione le proprie competenze e professionalità a scopo benefico. Rai Cinema partecipa all’edizione non… È stato battuto nella giornata di giovedì 2 aprile il primo ciak de “Il cinema non si ferma”, il primo docufilm a episodi interamente realizzato usando set casalinghi e smartphone. L’idea originale di Ruggero De Virgiliis (presto pubblicheremo una sua intervista) è prodotta da “DeltaDue Media” di Daniele Fioretti e … Il Cinema non si ferma “Il Cinema non si ferma”, è il ponte che collega i sogni di tutti noi, al grande cuore di tutti noi ed è per questo che noi di Globe, siamo diventati fan di questa iniziativa geniale e innovativa che ha coinvolto i protagonisti del mondo del Cinema. Perchè anche la creatività degli artisti non si è mai fermata''. Il cinema non si ferma mai Gio. 15 49.0138 8.38624 bullet 1 bullet 1 4000 1 0 fade https://www.cinquecolonne.it 200 0 1 Pubblicato il 5 gennaio 2021. 2020 Redazione Nonostante le sale chiuse dall’emergenza sanitaria, tantissime le uscite delle pellicole sfruttando le piattaforme digitali. SPECIALE BIENNALE 2020. 9 Giu. Tutti i partecipanti vi hanno aderito mettendo gratuitamente a disposizione la loro professionalità per aiutare con l’intero ricavato del progetto la protezione civile italiana. Quattro settimane di riprese, 7 episodi di genere comedy, un unico filo conduttore: sprazzi di vita quotidiana in tempi di Coronavirus. Vi presento “Il Cinema Non Si Ferma”. Il Cinema non si ferma in breve È una commedia a episodi che racconta in modo divertente che la vita continua, nonostante il COVID-19. Il docufilm vuole divertire, vuole dire che è la vita ancor prima che il cinema a non fermarsi, ma vuole anche essere uno spunto di riflessione. “Il cinema non si ferma” è un progetto cui tutti i partecipanti contribuiscono in modo assolutamente gratuito, mettendo a disposizione le proprie competenze e professionalità a scopo benefico. Cinema Cult ... non si ferma lo sciame sismico: il Paese piegato dal terremoto. Ma la forza del cinema è inarrestabile e così la prima serie tv, interamente girata in remoto, prende vita. 4,074 likes. Il ricavato dalla vendita dei diritti sarà devoluto alla Protezione Civile, che sarà anche possibile sostenere tramite l’Iban IT84Z0306905020100000066387, con causale “cinema”. Con orgoglio io ne sono produttore creativo, il mio ruolo è quello di favorire il meglio del lavoro di tutti, di fare in modo che tutto questo abbia un senso dal punto di vista produttivo”. Maria Grazia Cucinotta è tra i protagonisti del film, che apre domani sera il primo ‘festival fisico’ post Covid, il cui titolo è proprio ‘Il cinema non si ferma’ di Marco Serafini, girato dagli attori nelle loro case, durante la quarantena. Riceviamo e pubblichiamo Il primo docufilm interamente realizzato in interni con telefonini e webcam. Il cinema non si ferma Il Montelupo Festival sbarca in tv . Per la prima volta nella sua storia, l’intero programma di questa 38esima edizione sarà fruibile esclusivamente online a causa della pandemia. Tweet. Ancora troppi i decessi, 462 (ieri 555), per un totale finora di 74.621. Perchè anche la creatività degli artisti non si è mai fermata”. S’intitola Il cinema non si ferma il primo docufilm a episodi interamente realizzato usando set casalinghi e smartphone. Primo ciak per Il cinema non si ferma, docufilm a episodi interamente realizzato usando set casalinghi e smartphone.Un progetto a scopo benefico (i proventi raccolti andranno devoluti alla Protezione Civile) per dimostrare che, nonostante l’emergenza Coronavirus abbia portato a un blocco di set e produzioni cinematografiche, le maestranze e i professionisti del mondo del cinema non si fermano. Quattro settimane di riprese, 7 episodi di genere comedy, un unico filo conduttore: sprazzi di vita quotidiana in tempi di Coronavirus . .“Il Cinema non si ferma” ha ricevuto il patrocinio della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo. Dalla nostra inviata a Venezia. Il Cinema non si ferma è il primo docufilm interamente realizzato in interni con telefonini e webcam. 7 episodi comedy con attori come Nicolas Vaporidis, Paola Lavini e tanti altri in onda da fine aprile. Il primo docufilm interamente realizzato in interni con telefonini e webcam. Il Cinema Non Si Ferma. Cinema “Il cinema non si ferma”. Con la regia di Marco Serafini, Il cinema non si ferma è il primo progetto cinematografico in tempi di emergenza Covid-19. Directed by Marco Serafini. Al progetto hanno aderito diversi attori guidati da remoto dal regista. È stato battuto nella giornata di giovedì 2 aprile il primo ciak de “Il cinema non si ferma”, il primo docufilm a episodi interamente realizzato usando set casalinghi e smartphone. Roma, 4 aprile -Nicolas Vaporidis, Kaspar Capparoni, Remo Girone, Margot Sikabonyi, Karin Proia, Paola Lavini, Augusto Zucchi, ma molti altri sono gli attori che di giorno in giorno si uniscono a “Il cinema non si ferma”, il primo docufilm a episodi interamente realizzato usando set casalinghi e smartphone. WhatsApp. Ecco “fregato“ il Coronavirus. “Il cinema non si ferma” è una commedia in 8 episodi e verrà trasmesso tra un mese su RAI Cinema Channel. Il cinema non si ferma è una commedia, ma dove c’è spazio anche per soffermarsi sulla gravità e sulla drammaticità della situazione che stiamo vivendo. Il Cinema Non Si Ferma oggi conta tanti professionisti, tra cui gli attori Kaspar Capparoni, Karin Proia, Paola Lavini, Jane Alexander. Quattro settimane di riprese, 7 episodi di genere comedy, un unico filo conduttore: sprazzi di vita quotidiana in tempi di Coronavirus . Indescrivibile non è solo un aggettivo ma anche il titolo di un short film (cortometraggio) scritto e diretto dal regista Alessandro Leo. Il cinema non si ferma. 21 Mag. Un progetto a scopo benefico (i proventi raccolti andranno devoluti alla Protezione… Set during the Covid-19 lockdown in Italy, the film is a collection of stories chronicling how people dealt with restrictions on freedom, regulations and habits. ROMA – Giovedì 2 aprile, il primo ciak della serie TV Il Cinema non si Ferma viene battuto… ma la troupe non è presente sul set. Cinema, Musica, Teatro, Serie Tv, Televisione, Interviste, Recensioni e tutto quanto fa spettacolo “Il cinema non si ferma” è un progetto cui tutti i partecipanti contribuiscono in modo assolutamente gratuito, mettendo a disposizione le proprie competenze e professionalità a scopo benefico. Maria Grazia Cucinotta è tra i protagonisti del film, che apre domani sera il primo 'festival fisico' post Covid, il cui titolo è proprio 'Il cinema non si ferma' di Marco Serafini, girato dagli attori nelle loro case, durante la quarantena. 7 episodi comedy via smartphone. Sono iniziate le riprese de “Il cinema non si ferma“. With Maria Grazia Cucinotta, Jane Alexander, Gianmarco Amicarelli, Giulia Anchisi. 2020 Mar. 38esima edizionedel Torino Film Festival IL CINEMA NON SI FERMA Rai Cinema partecipa con otto titoli alla manifestazione che si svolge nel capoluogo piemontese dal 20 al 28 novembre. Fuori concorso troviamo anche "The Human Voice" di Pedro Almodovar,p resentato in anteprima mondiale alla Mostra del Cinema di Venezia, film che descrive l'amore quando è disperato ed è messo alle strette e mostra, prima di morire, mille sussulti. Maria Grazia Cucinotta è tra i protagonisti del film, che apre domani sera il primo 'festival fisico' post Covid, il cui titolo è proprio 'Il cinema non si ferma' di Marco Serafini, girato dagli attori nelle loro case, durante la quarantena.