186 la Prefettura restituisce la patente. In questa sede mi devo limitare a queste semplici indicazioni. Rimango comunque a sua disposizione per ulteriori chiarimenti. Buongiorno Egregio Avvocato, Grazie mille. 222 e 223 CdS, ovvero sospensione cautelativa in ipotesi di reato in seguito alle lesioni gravi(nel mia fattispecie 2 persone decedute nella mia auto maggiorenni)tra l’altro non mi sono stati nemmeno contestati dei verbali e le relative violazioni al CdS.A breve decorranno i 3 anni di sospensione, premetto che la sospensione mi fu notificata circa un mese dopo il fatto tramite carabinieri ed in essa era contenuta solo la sospensione ai sensi degli artt. Egregio Signor Michele, “la competenza all’irrogazione della stessa all’esito della positiva “messa alla prova” e dell’estinzione del reato, vada individuata, ai sensi dell’articolo 224, comma 3 c.d.s., in capo al Prefetto” ( Cassazione penale, sentenza n. 40069 del 17/9/2015): ancora, “in tema di guida in stato di ebbrezza, il giudice che dichiari l’estinzione del reato per l’esito positivo della prova, ai sensi dell’art. Salve, Sicurezza, salute e legalità al tempo del Covid – 19: consulenza legale. in data 6/10/2016 sono stato vittima di un incidente stradale.. era intorno le ore 15 mi stavo recando al lavoro, inizio la fase di sorpasso con un camion con le dovute segnaletiche di direzione, la strada è a due corsie e il camion ha il divieto di sorpasso, improvvisamente non vedendomi, si sposta sul lato sinistro schiacciandomi contro il new jersey, trascinandomi cosi tra i due rimorchi per 500 mt. Buongiorno avvocato ho per favore bisogno di un parere. – il fatto che sia stato trovato positivo all’esame tossicologico rende quasi scontato che il reato ex art. GM de Lalla, gentile avv.vorrei per favore porle delle domande grazie.sono una mamma disperata, mio figlio in seguito ad un incidente gli viene sospesa la patente x 36 mesi,per art.186bis comma3.chiedo , sono passati i trenta giorni dalla notifica il nostro avv ci aveva detto che non cera nessun ricorso da fare .con il passare dei giorni ho saputo da una mia amica che il figlio avuto la patente dopo 12 mesi.mio figlio avuto lincidente il 28 03 2015, Gentile Signora, Mi scusi per il disturbo. Per questo non mi da alcuna informazione. Chiede di commutare la pena con lavori socialmente utili quantificati in 3 mesi e sembra stia arrivando la sentenza solo ora (udienza fatta il 25 giugno!!!!). [..] applica la pena di 4 giorni di carcere ed € 533.33 di ammenda. Grazie. Attendo una vostra risposta con ansia.a presto e grazie, Egregio Signore, 6. Procedimento per il quale sarebbe in attesa della fissazione della udienza di definizione con sentenza. – chiedere nel medesimo documento un permesso motivato pe usare l’auto per lavoro. Sino ad oggi non ho ricevuto al mio indirizzo italiano nessuna notifica o documento relativo a quanto sopra. NON è in alcun modo possibile per me quantificare i tempi con i quali Lei sarà tratto in Giudizio. ad oggi la prefettura mi dice che il tribunale non ha ancora comunicato la sentenza e che la mia patente risulta solo sospesa e non revocata. ora sto aspettando la risposta del gip. La sospensione della patente, invece, viene disposta dalla Motorizzazione Civile, dall’Autorità Giudiziaria e dal Prefetto ed è una sanzione accessoria, in aggiunta a sanzioni amministrative o penali, che vieta di guidare veicoli per Ne consegue che è il prefetto, organo di esecuzione della sanzione amministrativa accessoria, a dover provvedere alla detrazione, obbligatoria, del periodo di sospensione eventualmente presso offerto, senza che vi sia bisogno dia esplicita dichiarazione al riguardo da parte dell’autorità giudiziaria competente. Ora ciò che volevo chiederle è in che modo avviene materialmente la sospensione della patente e da quando inizia perchè io ho ricevuto la notifica con la descrizione della decisione del giudice che attestava lo svolgimento dei lpu, mi aspettavo ad esempio che la stessa notifica arrivasse alla caserma dei carabinieri o alla polizia locale e che questi provvedessero ad effettuare la sospensione togliendomi la patente di guida ma essendo passata più di una settimana dall’avvenuta ricezione della notifica e non avendone ricevuta altra, ad oggi non so se la mia patente è ancora valida o già sospesa rischio cosi anche di sporcarmi la fedina penale. Buongiorno Avvocato approfitto di questo spazio per chiederle un informazione in merito ad un quesito che si sta rivelando più ostico di quanto molti suoi colleghi gia contattati si aspettavano.Vorrei anche un suo parere in merito . Avv. Reato di tortura. In tutto ciò il mio legale non sembra alquanto affidabile. mi hanno ritirato la patente per 186 comma 2 lettera b. Io sono residente a Grosseto e il fatto è accaduto a Roma. Si può con un buon avvocato riuscire ad avere la patente solo x lavoro?noi abbiamo un bambino di quasi sei anni e uno di pochi giorni. Vi è da aggiungere che le varie commissioni agiscono con protocolli che variano da zona a zona. Non posso darLe una risposta certa per due motivi: Buongiorno. La violazione del Codice della Strada comporta l’apertura di due procedimenti: uno di natura amministrativa d’iniziativa del Prefetto e l’altro di natura penale. Buongiorno, Dirlo alla fine non è del tutto regolare poiché è al momento dell’esame con l’etilometro che ha diritto a farsi assistere. Giuseppe Maria de Lalla, buona sera signor avvocato, a me hanno ritirato la patente il 13 aprile 2013 per guida in stato di ebrezza avevo 232 nel sangue di alcol, il prefetto me l’ha sospesa per 1 anno, poi il 24 gennaio il giudice delle indagini preliminari me l’ha revocata. aspettava le analisi per porter andare a far ricorso al giudice di pace. […] applicazione della pena ex art. Avv. La competenza è quella della Prefettura di Monza Brianza che comprende il circondario di Lissone. Avv. La ringrazio per questo spazio. Da quello che mi dice, dunque, non riesco a comprendere quale sia stato l’operato delle forze dell’ordine. Le rispondo più che altro a titolo di riflessione personale poiché non si tratta di un quesito di carattere strettamente giudiziario di natura penale. togliendo ciò’, fanno venire un ambulanza per farmi misurare solo la pressione, dato che ho un problema cardiaco, dopo di che chiamano rinforzi per potermi fare fare l’etilometro. – Siamo quindi andati alla Commissione Medica ASL e l’esito degli esami é andato bene, le hanno dato idoneitá alla guida con validitá 1 anno. Buonasera Avv. Il processo a Suo carico, quindi, si svolgerà presso il Tribunale di Roma. potrebbe andare in prescrizione? Si tratta di un atto di indagine NON sanitario. Ho da compilare un’autocertificazione per motivi lavorativi e quando mi chiedono se ho avuto provvedimenti amministrativi o penali in passato devo indicare che mi è stata sospesa la patente in via amministrativa per 3 mesi oppure avendo già scontato tale periodo questo fatto non ha più alcuna rilevanza per le autocertificazioni? Per quanto riguarda i giorni e le ore che il suo compagno dovrà impiegare per lo svolgimento dei LSU, si tratta di una calcolo puramente matematico che allo stato, non avendo appunto documentazione riguardante il vostro procedimento non posso effettuare. Ad oggi non ho ancora ricevuto l’avviso conclusioni indagini a seguito del quale vorrei chiedere la messa alla prova, ho già trovato un ente disposto ad accettaarmi e sono già passato alla UEPE che mi ha dato tutta la procedura da seguire, vorrei dunque chiederLe : Ed inoltre a previsione sua, conoscendo le normative a riguardo, per quanto tempo sarà sospesa? GM de Lalla. )a cui non ho fatto opposizione. (risposta dell’Avv. Ovviamente le autorità competenti sono differenti. piuttosto le mie perplessità sono altre: Avv. ho letto con attenzione il suo lungo quesito e tal proposito spero di fornirle delle indicazioni utili a riguardo. siamo disperati perchè dobbiamo gestire casa, bambino e due lavori, e in più sta arrivando l’inverno… grazie ancora. Mentre mi trovavo all’estero sempre per lavoro a settembre 2019 arrivano i carabinieri a casa di mia facendo firmare a mia moglie una sentenza del prefetto di Alessandria dove mi revoca la patente per altri ben 3 anni. Sperando in un suo positivo consiglio la ringrazio anticipatamente. Gentile Signora Marta, Questo credo sia stato un errore dell’agente che le ha restituito il documento anche se – di fatto – egli non poteva prolungare il periodo stabilito dal Prefetto. Si informi. cordialità. le volevo spiegare la mia situazione per avere qualche suo consiglio. se il verbale poi arriva nel periodo che la mia raccomandata sia recapitata? Buongiorno, Avv. P.Q.M. Qualora fosse ancora nei termini è possibile impugnare l’Ordinanza di sospensione della patente di due anni (tra l’altro le è stata comminata la sanzione nella massima estensione) avanti al Giudice di Pace con idonea documentazione attestante la necessità/ l’esigenza di utilizzare l’auto per spostamenti relativi all’attività lavorativa o per necessità familiari. Buongiorno, 186 e 187 del Codice della Strada (Cds), patente sospensione sanzione amministrativa, sospensione della patente di guida periodo, sospensione patente di guida provvedimento del Prefetto. Il medesimo articolo NON prevede un termine perentorio entro il quale il Prefetto debba disporre la sospensione. 1. ci sono diverse possibilità. So che il prefetto non può confiscare l’auto, perchè se il giudice dovesse assolvermi sarebbero dopo problemi per la prefettura. Cordialità. Impossibile fare una stima precisa. Mi hanno ritirato la patente e l’ordine e stato fatto ho avuto la sospensione di 2 anni..Vorrei sapere se andando contro il giudice di pace e facendo lavoro pubblico potrei arrivare a una ridotta oppure a qualche soluzione ?? Buongiorno, Rimango a sua disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento. Lei è già assistito da un Collega quindi non posso (e non voglio) scavalcare un Collega o sostituirmi a lui al quale è stato dato mandato di difenderLa. I 6 mesi sarebbero scaduti ad inizio ottobre. le rispondo in maniera schematica riportando i Suoi quesiti: La mia domanda è se questo reato comparirà nel Certificato Generale del Casellario Giudiziale Sugli altri non posso sbilanciarmi non avendomi dato lei indicazioni di quali siano. 186, comma nono bis e 187, comma ottavo bis, C.d.s., la cui disciplina lascia al giudice, in deroga al predetto art. Buongiorno, 222 comma 2, quarto periodo, del codice della strada, “nella parte in cui non prevede che, in caso la ringrazio anticipatamente Cordialità. Non sarebbe possibile ricorrere al Giudice di Pace trattandosi di pena inflitta dall’Autorità Giudiziaria (il GIP) quale pena – appunto – accessoria. Giuseppe Maria de Lalla. mi permetta innanzitutto di osservare – e glielo dico da tecnico – che essere disperati per un reato contravvenzionale è forse eccessivo sebbene certo non sia una situazione facile soprattutto se Suo figlio con la patente ci lavora. I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. non mi occupo di diritto del lavoro, ma credo che Lei debba visionare attentamente il contratto di lavoro e verificare se vi è tale clausola. ho letto con molta, molta attenzione la sua mail. Purtroppo non posso aiutarla non trattandosi di problematiche di ordine penale. la notifica mi è arrivata il 31esimo giorno, consegnata a mano dalla polizia e no da enti pubblici, dove il prefetto prendeva decisione il giorno 27/01 con sospensione di due anni, sta qualcosa che non quadra. Ho avuto sospensione 6 mesi dal prefetto e ho opposto il DP perché il proprietario dell’auto ha dichiarato che non sono stato io ma un’altra persona ore prima. spero di averLe dato delle informazioni che possano aiutarLa. nel novembre 2009 mi fu ritirata la patente di guida con un tasso di 1,32. – quello penale. L’UNICO MOTIVO EPR IL QUALE POSSONO AVERLE NOTIFICATO IL DISPOSITIVO E’ CHE LEI FOSSE CONTUMACE (ERA LA VECCHIA DISCIPLINA DELLA CONTUMACIA). Pertanto, il provvedimento amministrativo e quello penale non sono connessi, in quanto emanati da due Autorità differenti. – penale per guida in stato di ebbrezza; Il 30.06 la motorizzazione di Bergamo (paese dove risiedo) mi ha rilasciato un permesso di circolazione con validità 3 mesi. Salve avocato con la messa alla prova si riceve prima la patente quando si ha finito il lavoro !? Tuttavia, avendo svolto positivamente la messa alla prova la confisca dell’auto non è applicabile e per quanto riguarda la patente, in caso di messa alla prova con esito positivo, il giudice penale NON può applicare la revoca della patente ma è la Prefettura a dover decidere dopo una istruttoria autonoma: Le darò quindi delle indicazioni di massima che spero le siano utili riservandomi eventualmente di approfondirle se mi contatterà direttamente. Cordialità. 186 CDS e questo implica quale sanzione accessoria LA CONFISCA DELL’AUTO E LA REVOCA DELLA PATENTE. Se i lavori socialmente utili non hanno esito favorevole si “riattiva” la sentenza di condanna dal momento in cui il Giudice si pronuncia per l’esito non favorevole. Secondo me abbandonano il caso oppure lei crede che anche a distanza di tempo indaghino ancora?boh lei conosce casi risolti anche a distanza di tempo? E nel caso di una seconda sospensione dovrò ripetere tutte le analisi? Un anno è passato. Silvia, Gentile Signora, andando in procura il mio avv ha scoperto che il PM ha emanato un decreto penale di condanna. dipende dal carico di lavoro del tribunale. Dipende da tribunale a tribunale e da Giudice a Giudice. occorre preliminarmente chiarire che la violazione del codice della strada comporta sanzioni 1. This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. purtroppo anche a me e’ stata ritirata la patente (luglio 2014, seconda fascia). Disinti saluti, Al momento sono indagato per omicidio colposo, atto dovuto. Egr.avvocato le vorrei porre una domanda, ieri 10/07/2015 sono stato fermato da una pattuglia di carabinieri e mi hanno ritirato la patente contestandomi l’articolo 187 senza sottopormi agli esami medici. Salve avvocato, – mi mette in difficoltà anche deontologicamente poiché Lei è seguita da alcune Colleghe e non è mia intenzione sostituirmi a loro in nessun modo. salve avvocato volevo farle una domanda ma nel presofferto quando faranno il contaggio tra la sospensione cautelare e quella del giudice nell’ordinanza prefettizia cautelare che era 3 mesi di sospensione patente contano 3 mesi oppure fino al giorno in cui viene ridata la patente,visto che nell’ordinanza prefettizia è vero che sono 3 mesi ma che si prolungano fino all’idoneità della commissione medico legale che praticamente sono diventati quasi 6 mesi…oppure contano solo i 3 mesi caautelari? Buongiorno, Non capisco cosa sia la “sentenza del Prefetto di Alessandria” dal momento che il Prefetto – che è una autorità amministrativa e NON giudiziaria – NON emette Sentenze. .ma niente.In poche parole per la Polizia locale e la legge l’impossibilità economica equivale a un rifiuto di pagare..e oggi a distanza di 10 mesi oltre a un’altra mega multa vorrebbero anche la patente di mia madre ,che sì é la propetaria ,ma non ha commesso infrazione e non era nemmeno presente.Mi chiedo se possono farlo.Se posso dare la mia patente invece di quella di mia madre.E se è possibile che nessuno prevede l’impossibilità economica,dato che è questo stesso paese a costringere molti di noi a sopravvivere nel precariato , e quando gli fa comodo fa finta che non esiste. Il giudice prima di disporre la sospensione del procedimento con messa alla prova verifica che vi siano tutti i requisiti perché possa beneficiare di questo particolare istituto; in particolare verificherà la sussistenza (o meno) dei requisiti formali e sostanziali della domanda e la mancanza di preclusioni secondo quanto disposto dagli art. 224, la competenza ad applicare la sanzione amministrativa accessoria”(Cass. Visti gli artt. Mi sembra una situazione alquanto bizzarra, già avere la patente ancor prima di svolgere le visite mediche (programmate per il 24 febbraio) e in più con la sospensione di fatto fino al 24 gennaio ( 6 mesi totali). grazie, Salve volevo aver un informazione …nel 2012 mi venne ritirata la patente per alcool riconseguita dopo 4 mesi , ho continuato a fare esami con esito sempre positivo … Ora la mia domanda è quanto ci vorrà secondo lei? Elvira La Ferrera dello Studio de Lalla, Salve Avv.to, le presento il mio quesito: Mi pare di capire che il Giudice di Pace abbia accolto la Sua richiesta in via provvisoria ed abbia ordinato la restituzione della patente in corso di causa. Ora la mia domanda è: se dalle analisi dovesse risultare che ero alla guida sotto effetto di stupefacenti e il giudice non mi dichiara colpevole di aver causato l’incidente e decadendo l’accusa di omicidio colposo, a cosa andrei incontro??? Si: con la messa alla prova superata positivamente è il Prefetto che decide circa la sospensione. Il procedimento penale e quello amministrativo coinvolgono autorità differenti. Il divieto triennale di conseguire una nuova patente da quale data parte, dalla sentenza o dal reato (ovvero dicembre 2014)? Quindi sul punto, me ne duole, ma non riesco in questo stato a darLe una spiegazione tecnica. – ed eventualmente della specie e della modalità delle analisi che verranno compiute. La ringrazio in anticipo per la Sua preziosa risposta. ha valore il timbro postale della mia raccomandata? e per terza cosa sono passati i 2 anni dalla revoca e io sono andata a fare i fogli per ridare l esame ho gia fatto la teoria e sono passata quindi vorrei sapere se ora prendo la patente me la sospendono di nuovo oppure magari mi contano i 2 anni che io non l ho avuta a causa della revoca? In ogni caso, Le posso dire che non mi era mai successo in precedenza che una violazione del genere fosse annotata per ordine del prefetto nello SDI. Egregio Avvocato,volevo chiederLe chiarimenti sulla mia situazione. Mobbing e diritto penale: quale relazione? Ora, voleva sapere, a cosa vado incontro, nella fattispecie? Queste le risposte che con le informazioni che mi ha dato posso darLe. Avv. 1 – incidente in stato di ebbrezza, provoco incidente, ma nessuno si fa male 2. aver già prestato lavoro di pubblica utilità in precedenza. Cordialità. Buongiorno, la questione che mi sottopone è di natura amministrava in quanto la violazione del codice penale comporta conseguenze sia dal punto di vista penale che amministrativo appunto. direi che NON le hanno dato una indicazione corretta. Esclusa questa ipotesi forse bisogna prendere in considerazione di sostenere nuovamente gli esami per conseguire la patente ex novo. SOLO dopo la fine del procedimento penale il Giudice – e non il prefetto – deciderà una seconda sospensione. A seguito di un incidente stradale, collisione con un’altra auto, mi è stata sospesa la patente per 3 anni su predisposizione della prefettura con decreto ai sensi degli artt. Ugualmente, se non dovesse ricevere nulla per un arco di tempo considerevole (direi un mese ma non posso essere più preciso) allora ci sono buone probabilità che ugualmente ci sia stato un errore procedurale. Attendo sua gentile risposta grazie. Presento tempestivamente ricorso al Giudice di Pace il quale accoglie e decide di sospendere il decreto di sospensione fissando data di udienza a Dicembre e intima la Prefettura alla restituzione immediata della patente. E per cui potrebbe essere che venga messo tutto in prescrizione? pen., sez. Nonostante la sua precisa testimonianza il giudice ha tenuto atto a quella dei carabinieri che han detto di avermi visto urtare cosi pena+ammenda sospesa e sono in attesa di revoca. Qualche giorno fa mi è stato notificato il decreto penale di condanna, dove non si fa menzione alla durata della sospensione della patente. In seguito, ho effettuato tutte le analisi previste, a breve ne avrò un’altra, credo la penultima. cordialità. Rimango a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti. 27 novembre 2012 sentenza del giudice che dispone la revoca , sentenza passata in giudicato a seguito di patteggiamento. Pertanto, seguendo la normale procedura prevista per il rinnovo della patente potrà svolgere la sua attività. Per il resto, altro non posso aggiungere in questa sede. Quindi deduco che sia stata emessa una sentenza che oggi è passata in giudicato. ad agosto devo partire per gli usa per iniziare gli studi. ultima cosa, vedevo che ci sono i 5 giorno + 15, cioè quelli in cui la questura doveva passare la patente e i 15 dove il prefetto si doveva esprimere. Buonasera, Purtroppo le rispondo con un po’ di ritardo. Il giorno dopo Mi hanno riferito i vigili che mi sospendevano la patente e sequestrato il mezzo perché io in ospedale ho rifiutato gli accertamenti, e ulteriori prelievi. Qualche giorno dopo sono stato convocato dal comando dei carabinieri, i quali, in seguito ai controlli dei laboratori, hanno riscontrato un valore di 1.4. Il 17 luglio 2015 mi è stata sospesa la patente in seguito ad un tamponamento in un parcheggio che ha portato sul luogo i carabinieri, i quali arrivati con 118, per fermare una piccola rissa tra il mio passeggero e un passengero dell’altra vettera. Credo che la motorizzazione abbia effettivamente la possibilità di ritirare il permesso che ha rilasciato ma francamente mi sembra inopportuno che lo faccia prima ancora che lo stesso scada! questo è un quesito che solo indirettamente riveste carattere penale. Bisogna però fare attenzione: un conto è la data del provvedimento; un ‘altro è la data nel quale lo stesso viene notificato all’interessato. Deve verificare questi punti. ci sono alcuni aspetti di questa vicenda che non mi indica chiaramente. – la prima di ordine formale. A presto. Con l’avvocato mi accordo a fare una messa alla prova che svolgo positivamente. se poi le notificano il provvedimento tardivo le consiglio – sia bene inteso: IN BASE AGLI ELEMENTI CHE LEI MI RIFERISCE – di fare opposizione al Giudice di Pace. 1) ma possono ancora farmi questa prassi nonostante dovrei aver patente senza ostativi ormai oppure dalla data in cui la sentenza diventa definitiva ? – la motivazione riservata a 90 giorni significa che le motivazioni della decisione del Giudice interverranno entro 90 giorni. Il difetto della recidiva di per sé non prevede alcuna diminuzione della pena ma, semmai, come detto, il mancato aumento della stessa. Anche in questo caso deve informarsi ed ha il diritto di saperlo. Posso però dirle che sono portato ad escludere che per settembre il procedimento non sarà più pendente. cordiali saluti, Le rispondo purtroppo non un po’ di ritardo. Avv. ho letto con molta attenzione la Sua mail. Le specifico infine che ,anche se per poter vedere ho dovuto oltrepassare la linea dello stop, al momento dell’impatto ero fermo e pensavo che la moto potesse evitarmi visto che c’era ancora spazio tra me e la linea della carreggiata. Grazie dell’attenzione matteo, Caro Matteo, Siccome mio figlio non ha mai avuto nulla a che fare con la giustizia, non ha mai preso una multa ed ha tutti i punti sulla patente, che lei sappia queste situazioni positive vengono tenute in considerazione? Dopo una o due settimane mi arriva per posta il decreto del giudice che asserisce una multa di 1600 euro e sospensione della patente per 6 mesi. Pertanto, sarà necessario effettuare la normale procedura presso gli uffici della motorizzazione. Deve accertarsi – con una apposita istanza presso la procura competente – se è allo stato indagato. Il procedimento amministrativo di sospensione della patente è di natura amministrativa e cautelare. Cerchi gli istituti sul sito ove sono debitamente illustrati). La sentenza diventa esecutiva il 29.05.2014 e solo il 24.09.2014 mi viene notificata dai carabinieri. Le analisi mediche, in sostanza, non sono obbligatorie ma vengono effettuate per provare la consumazione del reato. Anche dal punto di vista amministrativo mi pare di capire che la procedura si sia già conclusa con esito positivo. Ai sensi del comma successivo dello stesso articolo: “Quando la sanzione amministrativa accessoria è costituita dalla revoca della patente, il prefetto, entro quindici giorni dalla comunicazione della sentenza o del decreto di condanna irrevocabile, adotta il relativo provvedimento di revoca comunicandolo all’interessato e all’ufficio competente del Dipartimento per i trasporti terrestri”. (il corsivo è tratto dalla Sentenza della sezione IV^ della Cassazione del 19 settembre 2012 – 2 gennaio 2013 pubblicato su “Guida al Diritto” n. 11 del 9 marzo 2013 pag. Cordialità. A questo punto le consiglio di leggere bene il verbale e cercare su internet gli articoli che le contestano. Buonasera avv.to, la ringrazio anticipatamente per l’eventuale risposta che vorrà fornirmi e per il tempo che dedicherà ad essa. NON SO DOVE LO ABBIA LETTO MA NON HO MAI TROVATO UN ARTICOLO O UNA NORMA DI LEGGE A RIGUARDO. Una volta svolti i lavori di pubblica utilità il giudice se riconosce che sono stati svolti efficacemente equipara il periodo di sospensione della patente comminato con il decreto al periodo già scontato per il provvedimento prefettizio di tal che nella pratica nessuna nuova sospensione è comminata (come detto, sempre che i lavori di pubblica utilità siano stati svolti positivamente). salve avv.volevo chiederle mi anno ritirato la patente in agosto e ho ricevuto dal prefetto la sospensione della patente di tre mesi adesso il mese prossimo ho le visite per C.M.Lma poi mi ritireranno ancora la patente oppure ho terminato ?ero 1.24g/l grazie. Questo è quello che ritengo corretto. Le forze dell'ordine provvedevano ad elevare verbale di contestazione con una sanzione pecuniaria pari ad Euro 544,00 nonché sanzione accessoria del ritiro della patente e la decurtazione di dieci punti. Per quanto riguarda il profilo amministrativo invece, qualora le fosse stata applicata la sanzione della sospensione della patente, le arriverà in tempi brevi il provvedimento emesso dal Prefetto. previo pagamento delle sanzioni…io già sapevo di non avere tale somma entro la scadenza, (altrimenti avrei fatto l’assicurazione per andare a lavorare. Per ottenere i Lavori di pubblica utilità è necessario opporsi al decreto penale di condanna e chiedere un rito alternativo subordinato alla concessione dei lavori di pubblica utilità. Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. 2) può essere che nell esame del capello decidono ora di cercare anche sostanze stupefacenti nonostante non e’ il mio caso? Egregio Avvocato,ho bisogno di un Suo cortese aiuto. La ringrazio. Il Giudice penale mi condanna a pagare una multa di € 1800,00 più la sospensione della patente per 6 mesi. La notifica può essere fatta dalla polizia che, anzi, normalmente è proprio delegata per le notifiche e non capisco cosa intenda per “enti pubblici”. Salve avvocato, le esporrei un caso quanto più sinteticamente possibile. Semmai, si tratta di una prassi in maniera tale che durante il processo non possa mettersi in dubbio la circostanza dell’assunzione di stupefacenti. Ne consegue l'annullamento senza rinvio della sentenza impugnata limitatamente al punto concernente l'omessa sospensione dell'efficacia della sanzione amministrativa della sospensione della patente di guida applicata. seconda cosa cosa mi sospendono dato che io la patente non ce l ho piu? In particolare, a distanza di pochi giorni dal ritiro della patente riceverà il provvedimento prefettizio di sospensione della patente, solitamente il non aver commesso violazioni in tal senso è un dato che viene considerato positivamente nella commisurazione della sanzione analogamente al tasso esiguo accertato al momento del controllo. Oppure ex art. […] dep. Nonostante questo, in data odierna è arrivata una notifica dei 10 punti di patente che sono stati tolti retroattivamente in data settembre 2008, andando a annullare qualunque bonus precedente o successivo. Bancarotta fraudolenta documentale: perchè il reato si realizzi non occorre che l'agente abbia come scopo specifico quello di non rendere possibile la ricostruzione del patrimonio della società o del movimento degli affari. GM de Lalla, buongiorno Avvocato, Cioè il processo deve concludersi in 5 anni? Buonasera, vorrei chiederle solo un piccolo chiarimento se possibile: ritiro patente in stato di ebrezza della seconda fascia, arrivata dopo 3 mesi la prima raccomandata della prefettura e, ad oggi, passati quindi sei mesi (gli stessi della pena scritta dalla raccomandata della prefettura), ancora non mi è arrivata quella del tribunale giudiziario…volevo domandare quindi se, una volta presa la patente provvisoria e arrivata la raccomandata penale, ci sarà la possibilità di recarmi ai servizi utili con la macchina o se la parte amministrativa non coincidera’ con la pena giudiziaria. Cordialità. Il Pubblico Ministero – nel caso dei reati cosiddetti “stradali” ex artt. Pere quanto riguarda la effettiva durata della messa alla prova questa è rimessa alla valutazione discrezionale del giudice che si orienterà individuando una durata adeguata al singolo caso, tenendo conto sia della pena base fissata per ogni reato, sia del concreto disvalore sociale della condotta. In seguito ho fatto ricorso al giudice di pace e ha rigettato la richiesta a fine giugno 2016.

Fiori Di Chernobyl Frasi, Zen Circus Canzoni, Compiti A Casa Tempo Pieno Legge, Guido Piano Tab Pdf, Buon Compleanno Per Whatsapp, Cecità Saramago Mobi, Codice Territoriale F23 Napoli, Collaboratore Tecnico Professionale Categoria D Sanità,